Da Redmi Note Series 11 al Samsung Galaxy S22: gennaio e febbraio gara di presentazioni smartphone

Oggi alle 13 sono stati presentati i nuovissimi Redmi Note Series 11, perché la fine di gennaio e febbraio sono mesi dove i grandi colossi elettronici fanno a gara di presentazioni.

Non c’è funzione che viene risparmiata da miglioramenti e novità, pensando al comparto fotografico, alla velocità touch, alla forza smart e maneggevole dei nuovi telefoni. Anche il design viene curato, aggiornato scegliendo colori accurati e in linea con le tendenze odierne.

Così, se avete intenzione di acquistare un nuovo telefono o regalarne proprio in questi mesi trovate nuovi top di gamma che, dopo il lancio iniziale con prezzo anche elevato, nei mesi successivi verranno offerti con sconti e promozioni importanti. Lo possiamo vedere con il Samsung Galaxy S21 ma procediamo con ordine nel nostro nuovo articolo di tecnologia e curiosità su pogas.it.

Redmi Note 11 Serie: dalla Cina all’Italia, finalemente nei negozi

I Redmi Note 11 Series sono telefoni già usciti in Cina, quindi gli esperti geek già li conoscevano. La società cinese ha presentato oggi in Italia i nuovi telefoni con tutte le loro caratteristiche. Nei prossimi mesi (si parla addirittura di marzo) troverete i Redmi Note 11 Series nei negozi e anche disponibili per l’acquisto negli store online.

La linea di telefoni 2022 di Xiaomi comprende ben cinque modelli diversi di cui dovete conto delle differenze di memoria, ram, colorazioni. Quindi una varietà incredibile per accontentare gusti estetici ma soprattutto tecnici. Oggi gli smartphone sono dei mini computer che consentono di lavorare, scrivere, inviare email. Dei piccoli schermi che quando si è fuori casa consentono di seguire streaming, videogiocare, vedere partite di calcio con scommesse sportive online connesse (ad esempio su betwinner famoso portale digitale che seguite e quota tutti gli sport – clicca qui).

Huawei non resta a guardare ma troppo poco l’impegno: novità su telefoni e prodotti già sul mercato.

Huawei ha annunciato a luglio gli smartphone P50 e P50 Pro. In Italia arriva solo il secondo modello per non rimanere indietro alla concorrenza di Xiaomi, Apple, Samsung, Oppo e altri. Nulla di eccezionale ma tanto basta per mettere negli scaffali europei un telefono comunque di buona qualità o in linea con il mercato. Ha quindi puntato su unbo schermo Oled da 6,6 pollici, una ram da 8 giga, un processore Snapdragon 888 4g. Non molto impegno sulla fotocamera sembra, 50 megapixe la potenza della principale, presenza del grandangolare da 13 megapixel, teleobiettivo da 64 megapixel. Zoom ottico da 3.5X e digitale da 100X. Sistema operativo Emui 12 senza servizi Google. Huawei prepara anche altri prodotti di elettronica di consumo, ad esempio lo smartwatch Watch GT Runner.

Samsung Galaxy S22: presentazione nei primi dieci giorni di febbraio, per ora solo rumors

Samsung ha fissato per il 9 febbraio la data del Galaxy Unpacket Event. Finamente in streaming un evento di presentazione e lancio dei nuovi Galaxy S22. Attesi per le loro caratteristiche, per il loro processore, per il numero di modelli creati, saranno tanti proprio come è successo per i Note Series 11. Poi, sono telefoni attesi dagli appasionati Galaxy che ogni anno vogliono vedere le novità aggiunte. Particolare il Galaxy S22 Ultra che supporterà l’utilizzo della S Pen, strumento utile per scrivere, disegnare, addirittura programmare attraverso app di sviluppo adatte.

Next post Calcio, Fiorentina: Dragowski o Terraciano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.